Modificare alcune impostazioni di default di Windows

 

Quando si opera all’interno di una rete è preferibile, per ragioni di sicurezza, modificare le impostazioni di default che i sistemi della famiglia Microsoft Windows assegnano alle cartelle una volta condivise.

Essi, infatti, attribuiscono come impostazione predefinita nel livello di condivisione un accesso completo al gruppo denominato "Everyone", gruppo che contiene, indiscriminatamente, qualunque tipo di utente.

La modifica deve essere fatta all’interno della sezione protezione delle proprietà della cartella condivisa.

Questa sezione non è visualizzata qualora si sia abilitata l’opzione "Utilizza condivisione file semplice" all’interno delle "Opzioni cartella > Visualizzazione", impostazione tipica o comunque consigliata dal sistema stesso durante il processo di condivisone per quel che concerne i SO di tipo XP home, mentre, esiste sempre nei sistemi Windows 2000, nelle macchine XP professional ed, in genere, nelle macchine connesse all’interno di una rete aziendale/privata gestita da un server di autenticazione.

Anche se nel successivo livello di permessi gli accessi vengono ristretti solo ad alcuni utenti, è preferibile, comunque, modificare questa impostazione attribuendogli criteri più selettivi: una possibile scelta è quella di adoperare invece del gruppo "Everyone" il gruppo "Authenticated Users" che contiene solo gli utenti correttamente autenticati nella nostra rete.

L’adozione di queste restrizioni, oltre a consentire un controllo più selettivo degli accessi, contrasta efficacemente le operazioni che un aggressore potrebbe compiere nei confronti della nostra rete, nascondendo informazioni che potrebbero indicare potenziali bersagli da violare.

Questa voce è stata pubblicata in Trucchi e Consigli per il Pc. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...