Mozilla Firefox 3.0

 

Riporto da Hardware Upgrade  questa interessante e utile recensione su Mozilla Firefox 3.0

 

Dopo una fase di sviluppo durata oltre 34 mesi, Mozilla Foundation ha finalmente rilasciato al pubblico il nuovo Firefox 3.0.

La nuova versione del popolare browser Web open source porta con sé molte novità, tutte focalizzate a migliorarne le prestazioni e a rendere l’esperienza di navigazione dell’utente più avvolgente.

Per festeggiare la fine dei lavori, Mozilla ha organizzato un Download Day mondiale, con il quale punta a far entrare Firefox 3.0 nel Guinnes dei Primati a titolo di software più scaricato nell’arco di 24 ore.

La prima cosa che balza all’occhio del nuovo Firefox 3.0 è la rinnovata interfaccia grafica, ora dotata di nuove icone e temi maggiormente integrati con i vari sistemi operativi.

Grande importanza è stata data anche alla localizzazione dell’interfaccia stessa, che è stata tradotta in oltre 40 differenti lingue, tra cui troviamo ovviamente anche l’italiano.

Per quanto riguarda le nuove funzionalità introdotte al fine di rendere la navigazione sul Web più semplice, gli utenti troveranno estremamente comoda la nuova barra degli indirizzi sviluppata dal team di Mozilla, che consente di ricercare un sito visitato di recente semplicemente inserendo nella barra alcune delle parole presenti nel corpo o nell’indirizzo della pagina.

Un’altra novità decisamente interessante e Places, uno strumento che consente di gestire in un’unica soluzione sottoforma di libreria i link preferiti ed i siti contenuti nella cronologia, avvalendosi di un efficiente motore di ricerca integrato.

Rinnovate inoltre le funzionalità di Tabbed Browsing, ora più efficienti e versatili, ed il Download Manager integrato nel browser, che ora consente finalmente il resume dei file in download.

Sul fronte della sicurezza il team di sviluppo di Mozilla ha lavorato alacremente al fine di migliorare lo strumento per la protezione contro il malware ed il phishing, fenomeno purtroppo in netta crescita. Il browser è stato inoltre dotato di un nuovo gestore delle estensioni più sicuro che si occupa di verificare lo stato di sicurezza degli add-on installati, andando eventualmente a disattivare quelli che non rispondono ai minimi requisiti di sicurezza.

La maggior parte dei lavori svolti dagli sviluppatori si trova però sotto la scocca del nuovo Firefox 3.0: rispetto alla precedente versione, il motore di rendering Gecko 1.9 ha subito qualcosa come 15.000 modifiche, che hanno reso il browser più leggero, veloce, stabile e rispettoso degli standard Web. L’entusiasmo attorno alla nuova versione di Firefox ha stimolato anche gli sviluppatori esterni a Mozilla, che si sono impegnati al fine di rendere le proprie estensioni compatibili con il nuovo browser fin da subito.

Nonostante il traguardo appena raggiunto, Mozilla sta già guardando al futuro e più precisamente a Firefox 3.1, il cui nome in codice è Shirekoto. La release 3.1 si baserà sulla prossima versione del motore di rendering Gecko 1.9.1 ed includerà gran parte delle funzioni che non sono state introdotte in Firefox 3.0, come l’anteprima di tutte le tab aperte e il supporto ai selettori CSS 3.

E’ possibile effettuare il download di Firefox 3.0 in Italiano scegliendo tra le 45 lingue differenti messe a disposizione sul sito di Mozilla a questo indirizzo.

Questa voce è stata pubblicata in Guide e Recensioni. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Mozilla Firefox 3.0

  1. Goldarm ha detto:

    Installato oggi, prima al lavoro poi a casa.
    Sono un affezionato di Firefox da qualche anno ormai e sinceramente ha ben più di una marcia in più rispetto ad IE.
    Non ho incontrato nessuna difficoltà ad aggiornare browser e componenti aggiuntivi (ne ho parecchi installati) a parte Right Encoding che non è più supportato dallo sviluppatore ma che è stato facile aggiornare comunque seguendo le indicazioni presenti sul sito dei componenti di Mozilla.
    La prima cosa che mi salta all\’occhio, estetica a parte (non mi fido mai molto dell\’estetica, cerco piuttosto le prestazioni) comunque è davvero la leggerezza e l\’utilizzo di memoria abbondantemente inferiore alla versione precedente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...