Come proteggere un file .doc con password

Sia con Microsoft Word che con OpenOffice è possibile proteggere un documento con una password.

Se il vostro PC è condiviso anche da altre persone, potreste proteggere i vostri file di Word con apposite password.

Farlo è molto semplice.
Per prima cosa si faccia clic su Strumenti, si vada in Opzioni nel menu di Microsoft Word, e da lì si faccia clic su Protezione: qui vi sono diverse opzioni interessanti.

Una di questa è la possibilità di inserire due tipi di password all’interno del documento.

Una password per aprire il documento e una invece che consente di non far modificare quel documento.

Per attivarle è semplice: basta digitare la password all’interno delle caselle e successivamente premere su OK.

La finestra di dialogo Avanzate, che si trova di fianco alla password di apertura, vi permette di scegliere il tipo di crittografia da utilizzare: è da usare solo nel caso si scelga una password con oltre 15 caratteri, con una qualsiasi combinazione di lettere, numeri, spazi e simboli.

Procedura con OpenOffice

Un sistema analogo vi è anche in OpenOffice, precisamente in OpenOffice.org Writer.

Una volta aperto un documento, si faccia clic su Strumenti, si scelga Opzioni e dalle varie voci, si selezioni Sicurezza.

Facendo clic sul pulsante Proteggi sarà possibile inserire una password per proteggere i documenti.

 

Questa voce è stata pubblicata in Trucchi e Consigli per il Pc. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...