Camuffate Lphant per scaricare i vostri file

Alcuni tracker rifiutano i client ibridi come Lphant (ovvero che usano più reti P2P ) quindi potreste non riuscire a scaricare i file di cui avete bisogno.

Per risolvere questo problema dovete fare credere al tracker che state utilizzando un programma come uTorrent o Azureus.

Cercate la cartella utente di Lphant, ma prima aprite le "Opzioni cartella" dal menù "Strumenti di Esplora Risorse" e attivate "Visualizza cartelle e file nascosti" in "Visualizzazione".

In Vista potete accedere alle stesse opzioni da "Pannello di controllo/Opzioni cartella".

La cartella utente di Lphant sarà, in XP, in C:\Documents & Settings\Nome Utente\DatiApplicazioni\lphant, mentre in VISTA sarà in C:\Utenti\Nome Utente\AppData\Local\lphant.

Aprite con il Blocco Note il file config.xml e modificate l’opzione "BTID" con la stringa <property key="BTID"value="-AZ2504-"type="string"/>.

 

Questa voce è stata pubblicata in Trucchi e Consigli per il Pc. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...