se il PC si riavvia da solo in continuazione.


Lo scenario è sempre lo stesso. Dopo un blocco di sistema che ci costringe a riavviare manualmente o una assenza improvvisa di energia elettrica, il PC non riesce più ad accedere a Windows.
Compare la prima schermata di caricamento di sistema, ma poi Windos si riavvia in continuazione all’infinito senza permetterci, spesso, nemmeno di entrare in modalità provvisoria.

Il senso di frustazione, in questi casi cresce a dismisura al solo pensiero di dover reinstallare da capo tutto il sitema operativo windows.

Un’operazione non sempre indolore che comporta, oltre al fastidio di molte ore di lavoro anche la perdita, spesso, di file importanti presenti all’interno del nostro computer.

Prima di ricorrere alla formattazione, che è da prendere in considerazione solo come ultima spiaggia, riavviamo da console di ripristino.

Basta avere il CD di ripristino di Windows, inserirlo nel lettore e al riavvio entrare nel Bios di sistema, solitamente premendo il tasto Canc/Dell o F1 della tastiera prima che si carichi Windows.

Una volta entrati nel Bios cambiamo l’ordine di Boot stabilendo che l’avvio dovrà avvenire da CD, invece che da Hard Disk (i menù del Bios cambiano a seconda del modello della scheda madre, ma sono tutti più o meno abbastanza semplici e intuitivi).

A questo punto riavviamo, e quando ci viene data la possibilità, premiamo su R per eseguire da CD la console di ripristino.

Da qui poi digitiamo il comando Chkdsk /p/r e attendiamo con pazienza.

Il processo di riparazione poterbbe durare anche 30 minuti e far tornare più volte indietro la percentuale di completamento nella barra che indica l’avanzamento del processo. Al termine scriviamo Exit e incrociamo le dita.

Se non abbiamo il CD di ripristino di Windows.
Se non si dispone del CD di supporto di Windows, con i programmi di ultimatebootcd possiamo creare CD di ripristino dotati di vari strumenti come quelli che, al pari del Chkdsk, permettono la riparazione dei settori compromessi di sistema dell’hard disk.

Questa voce è stata pubblicata in Trucchi e Consigli per il Pc. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...