Esportare le mappe di Google su dispositivi portatili

Per prima cosa dovete scaricare Google Maps Buddy (download). Una volta scaricato e salvato sul desktop, avviatelo con un doppio clic e premete il pulsante "Goto Google maps".

Lasciate la casella "Select which Google site you want to use" sul sito predefinito e premete "Go".

Nella pagina che si apre, controllate che la modalità di visualizzazione sia impostata su "Mappa". Cercate la zona che vi interessa e cliccate sul pulsante "Select area".

Con il tasto sinistro trascinate il mouse sulla mappa per evidenziare l’area da esportare. Nella casella "enter zoom" selezionate il valore di dettaglio desiderato e cliccate su "Create Map Image".

Assegnate un nome al file, premete "Salva" e aspettate il download. 

Questa voce è stata pubblicata in Trucchi e Consigli per il Pc. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...