Se Windows Live Messenger non memorizza più Profilo Utente/Password

A volte capita che di punto in bianco WLM non memorizzi più il Profile Utente, vale a dire la vostra email e la vostra password.

Molti si saranno chiesti da cosa fosse dovuto questo improvviso problema (non è una cosa grave ma sicuramente è una bella scocciatura ritrovarsi a scrivere ogni volta tutta quella pappardella di dati solo per accedere ad un messenger da 4 soldi come wlm!), la causa è dovuta all’installazione della Yahoo Toolbar che spesso gli utenti installano (a loro insaputa perché non controllano attentamente) sul wizard/setup di Yahoo Messenger, in altre parole quando vanno ad installare Yahoo Messenger, installano anche la maledetta Toolbar che provoca il danno in questione.

Per risolvere il problema (o almeno ci si provava) si faceva riferimento ad un programmino chiamato “Make Messenger Remember” ma è molto meglio lasciarlo stare in quanto crea più problemi che altro, infatti questo pogrammino non solo molto spesso non risolve affato il problema con WLM ma fa sparire letteralmente la barra dell’avvio veloce (quella vicino alla scritta “START” per chi non lo sapesse) e non sempre è possibile ripristinarla o farlo bene.

Se volete risolvere questo fastidiosissimo bug di WLM vi consiglio caldamente di seguire la seguente procedura e vi assicuro che non solo non avrete più problemi con il vostro Messenger ma anche il vostro sistema operativo non subirà danni di nessun tipo, ecco cosa fare:

  • Aprire il registro (regedit).
    • S.O. Windows XP: Clicca su Start, Esegui,  scrivi , regedit poi clicca su OK.
    • S.O. Windows Vista: Clicca su Start, scrivi regedit nel box di ricerca e premi Invio.
    • Ora apri la cartella User Shell Folders. Segui questo percorso: HKEY_CURRENT_USER/Software/Microsoft/Windows/CurrentVersion/Explorer/User Shell Folders.
    • Ora, appariranno una serie di voci sul lasto destro.
    • A noi interessa solo fare Doppio clic su AppData.

    Quindi su Dati valore, inserisci le seguenti stringhe e premi OK.

    • Su Windows XP: %USERPROFILE%Application Data
    • Su Windows Vista: %USERPROFILE%AppDataRoaming

     In Windows Vista, fai lo stesso in Local AppData con il suo valore %USERPROFILE%AppDataLocal.

    Chiudi l’Editor del Registro di sistema e riavvia il computer.

E voilà, tutto risolto!

Questa voce è stata pubblicata in Trucchi e Consigli per il Pc. Contrassegna il permalink.

13 risposte a Se Windows Live Messenger non memorizza più Profilo Utente/Password

  1. Daniel ha detto:

    Grazie!
    Funziona.
    Daniel.

  2. Falco82 ha detto:

    mettendo quella stringa mi resetta firefox e mi da altri problemi , ora vorrei rimettere quella che stava ma non mi ricordo quale era , mi puoi dire che sta li di default in appdata?

  3. francesco ha detto:

    ho cambiato quella stringa ma mi da problemi , mi ha resettato firefox, ora non mi ricordo che sta in quella stringa per rimetterlo mi puoi aiutare? vorrei rimettere la scritta originaria che stava in appa data

    • King Ðavide ha detto:

      Molto strano quello che mi dici, perchè questa stringa riguarda SOLO MSN, non capisco quindi cosa c’entri firefox adesso…
      ad ogni modo è sufficiente che tu ripristini un punto di ripristino un giorno PRIMA che hai usato la stringa e quindi riavvi, dovresti risolvere tutto.

      Ad ogni modo io su Windows 7 ho questo come stringa originale su appdata: %USERPROFILE%\AppData\Roaming Non è uguale a XP attenzione! Per cui sarebbe sempre meglio fare un ripristino piuttosto che andare a rimettere una stringa di registro errata.
      Ciao.

      Davide

  4. francesco ha detto:

    io l’ho fatto adesso di cambiare la stringa

  5. francesco ha detto:

    per favore aiutami qui mi ha anche creato problemi con la posta elettronica non mi memorizza la password con outlook express non mi ricorco che stava scritto mannaggia!!!

  6. francesco ha detto:

    ora non mi salva più la pass di outlook

  7. King Ðavide ha detto:

    Per effettuare un ripristino su XP vai su:
    START > PROGRAMMI > ACCESSORI > UTILITA’ DI SISTEMA > RIPRISTINO CONFIGURAZIONE DI SISTEMA
    oppure (e’ equivalente)

    cliccare su START > ESEGUI e digitare quanto segue:

    %systemroot%\system32\restore\rstrui.exe

    Nella finestra che si apre, cliccare su Ripristina uno stato precedente del computer e quindi sul pulsante Avanti.

    Qui si dovra’ selezionare, a propria scelta, un punto di ripristino antecedente alla data dell’insorgere dei problemi.

  8. King Ðavide ha detto:

    Ad ogni modo non credo sia stata la stringa a darti questi problemi ma sicuramente qualche altra cosa che avevi già “beccato” prima di inserire questa stringa di registro.
    Ti consiglio di fare un ripristino e dopo una bella scansione con un antivirus puoi consultare il mio articolo riguardo la pulizia del pc che trovi qui:
    https://kingdavide.wordpress.com/2011/03/18/guida-alla-disinfezione-per-pc-infetti/

    Spero di esserti stato di aiuto, ciao.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...