eMule: basta con server spia e file corrotti.

eMule, nonostante l’avvento di nuove tecnologie di file sharing, per fascino e semplicità d’uso resta sempre uno dei software p2p preferiti dal pubblico.

Purtroppo, la piaga che affligge eMule, è la numerosa e fastidiosa presenza di server spia e file corrotti.

Per far fronte a questo problema, la soluzione migliore consiste nell’aggiornare la lista serve del Mulo con una più sicura e affidabile, controllata giornalmente.

Per farlo, avvia eMule: di default viene caricata la sezione “Server” dove trovi la lista di tutti gli IP ai quali il tuo Mulo si connette per accedere alla rete eDonkey e condividere file.

Clicca col tasto destro su uno di essi e scegli la voce “Elimina tutti i server“. Clicca sul pulsante “Opzioni di eMule“, seleziona “Server” e controlla che non siano attivate le voci “Aggiorna la lista Server quando ti connetti ad un Server” e “Aggiorna la lista Server quado contatti un Client“.

eMule

In questo modo terrai sempre alla larga spioni e fake. Fatto questo, collegati a questo indirizzo, vai nella sezione “Resources“, clicca su “Evaluated servers list” e premi “Ok” all’avviso del browser.

A questo punto in eMule troverai dei nuovi IP nella lista “Server“.

Questa voce è stata pubblicata in Trucchi e Consigli per il Pc. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...